Le classi 1CAFM, 2CAFM e 4AAFM del nostro Istituto hanno preso parte al Convegno che IRPPS – CNR e “La Nostra Buona Stella” ha realizzato GIOVEDÌ 10 OTTOBRE presso la Sala Convegni del CNR, via dei Marrucini, 19 Roma.

Un’intera giornata di studio, dalle 9 al tardo pomeriggio, che li ha visti coinvolti accanto ai dirigenti scolastici, agli insegnanti, ai genitori e ricercatori.

Alla classe 1CAFM del Tecnico del nostro Istituto è Stato richiesto di contribuire al dibattito sulla povertà educativa, come ricercatori junior, esprimendo il loro punto di vista attraverso la produzione di opere di carattere letterario/artistico. Hanno prodotto una poesia che e’ stata scelta per essere letta al Convegno: “La ragazza dagli occhi di cielo”. Grande successo per i nostri ragazzi!

  • convegno01
  • convegno02
  • convegno03
Come da tradizione, il Liceo Artistico Amari-Mercuri ha partecipato alla 95^ edizione della Sagra dell’Uva di Marino con un contributo artistico estemporaneo degli studenti Perfetti Claudia, Salvoni Aurora, Gargiulo Daniela, Francesca Mariani e Nulli Manuel.

Le studentesse hanno dipinto indossando abiti tradizionali, offerti gentilmente dalla libreria Venpred di Maurizio Mecozzi di Marino.

Adulti e bambini hanno piacevolmente interagito con i nostri giovani “artisti”. 

 

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04

In occasione dei Festeggiamenti della 36 edizione della Madonna de u Sassu, all'interno della manifestazione Calici di Stelle, gli studenti della 1A del Liceo Artistico Paolo Mercuri di Marino, Faja Chiara, Baccari Lorenzo, Trinca Daniele, Capelli Martina,Elisa Consoli, Fontecchio Giulia e Pascarella Elisa,  e Annalisa Becchetti della 1C delLiceo di Ciampino, coordinati dal prof. Luigi Marazzi hanno realizzato un tappeto in segatura colorata.

 

  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16

Sabato, 1 giugno 2019, la sede di Marino ha ospitato la 3° edizione della “Scuola in Mostra”.

L’evento ha visto la partecipazione delle Autorità dei Comuni di Marino e Ciampino e di autorevoli ospiti, partner in progetti significativi per la nostra realtà scolastica.

Molti gli eventi della giornata: le inaugurazioni dell’aula multimediale, del laboratorio scientifico, della biblioteca intitolata al prof. Nicola Fonte, maestro d’arte e per anni docente dell’Istituto; le premiazioni di tanti nostri meritevoli studenti, la sfilata dell’indirizzo moda, le esposizioni delle opere realizzate in tutte le aree artistiche. 

Giornata festosa, con tanti alunni, genitori e graditi visitatori.

Di seguito, alcune immagini dei momenti salienti.

  • DSC_1074
  • DSC_1288
  • IMG_5292
  • IMG_5307
  • IMG_5310
  • IMG_5364
  • IMG_5424
  • IMG_5486
  • IMG_5505
  • IMG_5528
  • IMG_5566
  • IMG_5597
  • IMG_5604
  • IMG_5648
  • IMG_5655
  • IMG_5668
  • IMG_5933
  • IMG_8889_edited
  • IMG_8895_edited
  • UNADJUSTEDNONRAW_thumb_2d4c

 

01

Sabato 8 giugno la scuola è stata invitata dalla Keaton (piattaforma per il cinema-scuole della Unisona) alla proiezione, presso il cinema Barberini di Roma, del film “Ma che ti dice il cervello". La proiezione è stata preceduta da un incontro col regista Riccardo Milani e la protagonista Paola Cortellesi. I ragazzi sono rimasti entusiasti sia del film che della possibilità di incontrate l’attrice che si è resa disponibile a salutarli e a farsi fotografare insieme.

02

Come già anticipato, in occasione della cerimonia organizzata dal Comune di Ciampino per la celebrazione del 2 Giugno, sono stati esposti alcuni lavori dei nostri studenti dell'indirizzo figurativo.
Siamo felici di riportare le parole del Commissario Prefettizio Dott. Giovanni Borrelli che ha ringraziato l'istituto Amari- Mercuri  "che, sempre attento interprete del proprio territorio, vede la partecipazione a questa celebrazione di studentesse e studenti della classe 5B del liceo artistico Ciampino, che si sono cimentati nel lodevole compito di tradurre con le opere qui esposte il senso profondo di questa festa".

Mostriamo quindi con molto orgoglio i lavori dei nostri giovani artisti, dapprima esposti in piazza della Pace e poi spostati presso il Comando della Polizia Municipale, ispirati alla nascita della Repubblica e alla Costituzione, i cui valori sono per noi guida imprescindibile.
  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05