Messaggio del Dirigente agli studenti

Care ragazze, cari ragazzi

l’evoluzione della situazione epidemiologica ci impone ulteriori e duri sacrifici, che credevamo aver messo alle spalle. Da poco la Regione Lazio è stata classificata “zona rossa” con la conseguente sospensione delle attività didattiche in presenza

La terribile pandemia che non accenna a regredire, nonostante armi in più per fronteggiarla, sta togliendo tanto a tutti, ma in particolar modo a voi.

La normale e spensierata socialità che caratterizza la vostra età non trova spazio per rinsaldare vecchie solidarietà e far nascere nuove esperienze, nuove amicizie .

L’esperienza formativa, che da un punto di vista di contenuti può continuare con lo strumento della didattica a distanza, resta comunque deprivata dall’esperienza della vita, del calore del gruppo del senso di appartenenza

Gli adulti hanno il dovere di esservi ancora più vicini e noi docenti ,ma soprattutto formatori, lo saremo ancora di più.

Vi invito a seguire i vostri docenti che sapranno supportarvi nel vostro processo di crescita.

Siate aperti con loro, non guardateli come asettici giudici e valutatori dei vostri apprendimenti, ma persone che vi stanno accompagnando nella vostra crescita umana e professionale.

Sappiate essere attenti al massimo rispetto di tutte le misure atte a prevenire l’insorgere del “mostro”.

Quelle che vi possono sembrare limitazioni della libertà, sono strumenti necessari per riconquistarla in pieno, e riprendere la vita come la conoscevamo fino ad un anno fa.

Molti di voi verranno, anche se per poche ore, a scuola per svolgere attività laboratoriali ma spero di incontrare tutti voi , sicuro di trovarvi più forti e maturi di prima.

Alle vostre famiglie confermo che noi, come nel passato siamo stati al loro fianco, lo saremo ancora, pronti a cercare di risolvere problemi ed eliminare difficoltà

                                                                     IL DIRIGENTE

                                                                    Salvatore MONTESANO